🌈COLOR THERAPY🌈 Working at #dressmorewithless new #mochilas collection with Cristina an indigena Wayuu master who founded a women cooperative to help Wayuu who don’t speak even spanish, to improve their skills in the weaving mochilas art, to be fairly paid and to preseve their ancient traditions. Lavorare con Cristina è ogni volta un viaggio nei colori e nei pattern antichi dei Wayuu. Fiera e un po’ diffidente come tutti gli indigeni de La Guajira, terra aspra, remota e poverissima ai confini della Colombia, quanche anno fa ha raccolto le indigene di alcune rancherie in una cooperativa per aiutarle a commercializzare le mochilas al giusto prezzo, e preservare i pattern della loro tradizione centenaria.Insieme trascorriamo giornate intere a scegliere i filati, abbinare i colori, selezionare i pattern e creare nuove suggestioni. La sede della sua coop è in un miniscolo villaggio a due ore e mezza di bus dalla capitale della Guajira, in una piccoa casetta di mattoni rossi a due passi da una spiaggia selvaggia. Qui tiene corsi alle giovani Wayuu, facendole arrivare dalle rancherie sperdute nella savana, lontane anche un giorno di viaggio a piedi. Le ospita per una settimana e poi tornano nei villaggi a formare a loro volta altre artigiane. Il progetto nei primi anni era sostenuto dalla “social responsability “ di Chevrón che qui estrae il 70% del gas che esporta nel mondo. Ora non più e lei spesso è in difficoltá e subisce la concorrenza di prodotti di bassa qualitá che vengono venduti a prezzi stracciati da intermediari che sfruttano il lavoro di queste donne pagandole pochi dollari per una borsa che richiede giorni di lavoro all’uncinetto. Borse fatte in fretta e male per far produrre le donne a cottimo utilizzando fili doppi e pesanti che velocizzano il lavoro all’uncinetto e che purtroppo stanno invadendo anche i nostri negozi, acquistate tanto al chilo,qui nei mercati, da buyer accecate dal profitto e disinteressate alla storia umana di chi le produce. Per questo Cristina è ossessionata dalla qualitá. E le sue mochilas sono dei capolavori di bellezza, umanità e cura del dettaglio. A me piacciono così😜. #staytuned #womenempowerment #storytelling

Federica Balestrieri

🌈COLOR THERAPY🌈
Working at #dressmorewithless new #mochilas collection with Cristina an indigena Wayuu master who founded a women cooperative to help Wayuu who don’t speak even spanish, to improve their skills in the weaving mochilas art, to be fairly paid and to preseve their ancient traditions. 
Lavorare con Cristina è ogni volta un viaggio nei colori e nei pattern antichi dei Wayuu. Fiera e un po’ diffidente come tutti gli indigeni de La Guajira, terra aspra, remota e poverissima ai confini della Colombia, quanche anno fa ha raccolto le indigene di alcune rancherie in una cooperativa per aiutarle a commercializzare le mochilas al giusto prezzo, e preservare i pattern della loro tradizione centenaria.Insieme trascorriamo giornate intere a scegliere i filati, abbinare i colori, selezionare i pattern e creare nuove suggestioni. La sede della sua coop è in un miniscolo villaggio a due ore e  mezza di bus dalla capitale della Guajira, in una piccoa casetta di mattoni rossi a due passi da una spiaggia selvaggia. Qui tiene corsi alle giovani Wayuu, facendole arrivare dalle rancherie sperdute nella savana, lontane anche un giorno di viaggio a piedi. Le ospita per una settimana e poi tornano nei villaggi a formare a loro volta altre artigiane. Il progetto nei primi anni era sostenuto dalla “social responsability “ di Chevrón che qui estrae il 70% del gas che esporta nel mondo. Ora non più e lei spesso è in difficoltá e subisce la concorrenza di prodotti di bassa qualitá che vengono venduti a prezzi stracciati da intermediari che sfruttano il lavoro di queste donne pagandole pochi dollari per una borsa che richiede giorni di lavoro all’uncinetto. Borse fatte in fretta e male per far produrre le donne a cottimo utilizzando fili doppi e pesanti che velocizzano il lavoro all’uncinetto e che purtroppo stanno invadendo anche i nostri negozi, acquistate tanto al chilo,qui nei mercati, da buyer accecate dal profitto e disinteressate alla storia umana di chi le produce. Per questo Cristina è ossessionata dalla qualitá. E le sue mochilas sono dei capolavori di bellezza, umanità e cura del dettaglio. A me piacciono così😜.
#staytuned 
#womenempowerment
#storytelling

Foto scattata a: Uribia, La Guajira.

Visualizza su Instagram ⇒

⚑